Più di 18.600 persone sono state uccise a Gaza da quando l’ultima ondata di attacchi israeliani è iniziata poco più di due mesi fa, in seguito all’attacco di Hamas del 7 ottobre che ha ucciso circa 1.200 israeliani. Mentre l’amministrazione Biden continua a sostenere Israele nella sua devastazione, politici e capi di stato di tutto il mondo chiedono un cessate il fuoco. L’ultima guerra estesa a Gaza, nel 2021, rimodellerebbe la posizione del Partito Democratico nei confronti di Israele e Palestina.

In questo episodio di Deconstructed, Ryan Grim ci porta un altro documentario audio, adattato da un estratto del suo nuovo libro, “The Squad: AOC and the Hope of a Political Revolution”. In questo episodio, Grim rivisita la guerra di Gaza del 2021. Quando i membri della Squadra e i loro alleati iniziarono a parlare apertamente del sostegno del governo americano a Israele, i dibattiti a Washington divennero estremamente confusi. L’opposizione della squadra ha portato a una resa dei conti politica, con gruppi di interesse speciali e altri politici che hanno esercitato pressioni su coloro che criticavano gli attacchi di Israele. Ha minacciato la chiusura del governo e ha spinto ulteriormente il dibattito sul sostegno incondizionato degli Stati Uniti all’esercito israeliano, ponendo le basi per la diffusa opposizione vista oggi, nonché per la reazione altamente organizzata e ben finanziata dei sostenitori di Israele.

Trascrizione in arrivo.

Origine: theintercept.com



Lascia un Commento